Le Nissan delle nevi? Eccole a voi!

Modificare una Nissan 370Z Roadster e farla diventare un gatto delle nevi da corsa non deve essere stato facile. Cingoli posteriori e sci all’asse anteriore, un’idea apparentemente folle ma in Nissan ci sono riusciti; via il motore, le sospensioni e dentro un kit di rialzo prima di rimettere il V6 da 332 cavalli nel cofano di questo splendido coupé.  Un bel kit di che alza il veicolo di circa 7,5 cm, nuove molle delle sospensioni anteriori con attacchi specifici, e distanziali da 7,5 cm sui mozzi. Originale l’impianto frenante, inedito lo scarico per poter essere installato sotto il veicolo. Opportunamente ridisegnati i passaruota posteriori per lasciare spazio ai voluminosi cingoli. L’American Track Truck Inc. specialista in questo tipo di kit, ha fornito il pacchetto delle nevi. Per non farsi mancare niente la livrea è stata studiata ad hoc per esaltare l’originalità di questa sportiva che, tra l’altro, viene offerta con tanto di cappotte apribile in tessuto. La Nissan  370 Zki verrà esposta al salone dell’automobile di Chicago insieme al suo fratello muscoloso Armada.

Quest’ultimo è in pratica il suv full size di Nissan; lussuoso, potente e soprattutto capiente. La casa giapponese ha iniziato il 2018 “giocando”, elaborando i prodotti di punta proprio per offrire alla clientela anche uno svago di tutto rispetto. Quindi prendi l’Armada che monta un V8 di 5,6 litri da ben 390 cavalli e trasformalo in un giocattolo inarrestabile. Come? Kit di rialzo sospensioni Procomp 5 cm davanti e 2,5 cm dietro, cerchi in lega leggera da 20″ con penumatici 35×12″-50 modello carro armato e naturalmente un signor verricello da 5,600 kg di portata, alloggiato in un nuovo paraurti rinforzato in acciaio. Nissan ha pensato anche all’illuminazione dotando l’Armada di una serie di luci a led modello albero di Natale, pedane sotto porta, portapacchi monopezzo e passaruota maggiorati. Cura estrema anche per gli interni con pelle con finiture pregiate. Insomma tutto questo è Armada Snow Patrol. Vi piacciono questi gioielli? Allora prenotate un bell’aereo e regalatevi il Salone di Chicago in programma dal 10 al 19 febbraio.