Abarth 124 Rally, un ritorno alla grande.

E’ ai nastri di partenza la prima edizione del Trofeo Abarth 124 rally. Sette appuntamenti su asfalto, sei dei quali all’interno del Campionato Italiano Rally e uno di quello WRC. Si inizia il 17 marzo con il Rally de Il Ciocco, poi a seguire il mitico Rally di Sanremo (30 marzo-2 aprile), il Rally Targa Florio (21-23 aprile), il Rally del Salento (2-4 giugno), il Rally del Friuli e delle Alpi Orientali (26-28 agosto, valido per il Campionato Italiano WRC), il Rally di Roma Capitale (15-17 settembre, valido anche per il Campionato Europeo) e il Rally 2 Valli (13-15 ottobre).

Dopo l’esordio alla Rally di Monza 2016 con Miki Biasion e Alex Fiorio, la nuova 124 si è fatta le ossa al  Montecarlo 2017 con tre equipaggi privati; tra poco sarà di nuovo in pista per difendere i colori e il marchio dello Scorpione. Pensate che ben 40 anni or sono una macchinetta, tale A112 Abarth 70 HP, inaugurava il rispettivo Campionato monomarca con piloti del calibro di Franco Cunico e delle compianto Attilio Bettega. E nel 2017 si riparte proprio dal Rally de Il Ciocco prima appuntamento nazionale della 124.

E c’è anche un bel montepremi in ballo. I piloti che si distingueranno avranno di che rifocillarsi. 5.000 euro per il primo classificato, 4.000 per il Team e 2.000 ai piloti Under 23 e le squadre meglio classificate si aggiudicheranno un bel gruzzolo a fine campionato di ben 30.000 euro.

La 124 in fase di sviluppo

Il miglior Under 23 potrà partecipare al Rally di Monza 2017 pilotando una 124 rally ufficiale Abarth.  In più il corso federale ACI Sport e un “master rally” organizzato direttamente dalla Squadra Corse Abarth. Al vincitore della classifica finale assoluta toccherà un esemplare della nuova 124 spider stradale.

Naturalmente Abarth garantirà un’assistenza speciale sui campi gara organizzando un’area hospitality e convenzioni speciali per quanto riguarda ricambi e interventi meccanici. In più un ufficio stampa dedicato gestirà l’immagine di tutto il circus.

E veniamo alla struttura tecnica della 124 in versione Rally. Innanzitutto il motore, cambia completamente rispetto al 1,4 litri di serie. Nel cofano trova posto un 1,8 litri bialbero a iniezione diretta di benzina sovralimentato che garantisce potenze dell’ordine dei 300 cavalli. Il cambio sequenziale a 6 rapporti (con paddle al volante) è abbinato ad una trazione posteriore dotata di differenziale autobloccante. Naturalmente anche il complesso sospensioni è stato rivisto, così come l’elettronica, le dotazioni di sicurezza e tutti i comandi ed i servizi interni della vettura.

La volete? La nuova Abarth 124 Rally può essere ordinata ad un prezzo di € 140.000 (pronto gara) collegandosi al sito dedicato e scrivendo a 124rally@abarth.com 

Calendario Trofeo Abarth 124 Rally:

19 marzo                              40° Rally del Ciocco

2 aprile                                 64° Rallye Sanremo

23 aprile                               101° TargaFlorio

4 giugno                               50° Rally del Salento

28 agosto                             Rally del Friuli e delle Alpi Orientali

17 settembre                        Rally di Roma Capitale

15 ottobre                             35° Rally Due Valli